Giudice SportivoLivorno - Mano pesante del Giudice Sportivo nel comunicato ufficiale numero 76, della regione Toscana; ben tre le giornate di squalifica per Giuseppe Torromino, "per condotta violenta nei confronti di un giocatore avversario".
Pertanto, se non sarà accolto il ricorso da parte del Livorno per una riduzione della pena, chiuderà in anzitempo la fase finale di spareggi.
Una giornata, invece per doppia ammonizione, per Andrea Luci, con Ghinassi e Franzoni che si vanno ad aggiungere alla lista dei diffidati.