Notice
Il Livorno affonda nuovamente in casa, 0-2 Stampa
Scritto da Giovanni Marino   
Giovedì 29 Marzo 2018 22:19

Livorno – Poteva essere un punto di svolta del campionato, e invece no, il Livorno ripiomba nell’incertezza casalinga. La squadra amaranto subisce la quarta sconfitta casalinga nelle ultime cinque partite interne, ma, fortunatamente mantiene la testa della classifica.

La squadra di Foschi si presenta con un gagliardo 4-3-3, mentre gli avversari lombardi con un coperto 4-4-2. Ma dopo pochi minuti dall’inizio, complice una dormita generale della difesa, è inaspettatamente Giudici al 6’ a sbloccare il risultato.

Il Livorno si produce quindi in un forcing un po' confusionario, ma sicuramente intenso, e se non fosse per i miracoli di Liverani il pareggio sarebbe stato raggiunto già nella prima frazione.

Nel secondo tempo Montini sostituisce un appannato Murilo, rendendosi subito protagonista. Si gioca ad una porta sola e se non fosse Liverani a salvare la propria porta, ci pensa Adorni a liberare sulla linea un pallone destinato in fondo al sacco. In uno dei momenti di maggior intensità del Livorno, ecco che si presenta nuovamente il Monza in fase di attacco sorprendendo in contropiede la difesa del Livorno, ed è proprio D’Errico che, ben servito al limite dell’area, al 66’ fa secco Mazzoni sul primo palo per il gol del definitivo 0-2.

Il Livorno si disunisce, e i susseguenti cambi non portano alcun risultato. La statistica finale dice che il Livorno ha tirato 20 volte di cui 7 nello specchio, mentre il Monza solo 5 volte di cui 4 in porta, con un possesso palla del 55% per gli amaranto. Ma a parte questi dati statistici, chi stasera si è portato a casa i tre punti è il Monza.

Tabellino Livorno-Monza

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Marzo 2018 22:29