Sunday 19th of November 2017

Home
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Pari senza reti PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Maggini   
Sabato 24 Gennaio 2009 18:46

Paulinho E' finita in parità la partita all'Ardenza, dove il Livorno ha giocato quasi costantemente all'attacco alla ricerca del gol.
Con questo risultato deve cedere anche il primato in classifica al Bari, vittorioso ieri a Trieste, ma rimane in seconda posizione ad un punto dalla capolista (sempre in attesa del recupero tra Sassuolo e Brescia, utile per definire le posizioni di testa).
Oggi poteva mettersi subito male se, nei primi minuti, in una delle rare occasioni in cui l'Avellino si è portato in avanti, il palo non avesse salvato De Lucia sull'incursione di Pepe.
Poi è stato il Livorno a prendere in mano il pallino deli gioco, ma si è dimostrato troppo impreciso sotto porta, numerose le occasione capitate agli attaccanti livornesi, dove il portiere Gragnaniello si è potuto esaltare in bellissime parate.
Anche stavolta le occasioni da rete non sono mancate, segno che la squadra manovra bene ma non riesce sempre a finalizzare nel miglior dei modi. Ad esempio, una buona occasione è capitata a Candreva che non è riuscito a ribadire in rete una corta respinta della difesa iprina alla mezz'ora del primo tempo.
Oppure a Ciccio, che oggi ha dimostrato di avere le polveri un pò bagnate, e in alcune occasioni facili o tira debole o addosso al portiere, ma è anche sfortunato poichè colpisce una traversa (stabilendo la parità anche nei legni colpiti).

Acori ne tenta di tutte facendo entrare Paulinho al posto di Candreva, per poter spingere di più, il secondo tempo è stato passato quasi totalmente nella metà campo avversaria, ma senza risultati soddisfacenti.
Anzi a tempo scaduto, il Livorno rischiava di capitolare per un'azione di rimessa dell'Avellino che aveva trovato la squadra sbilanciata nell'intento di raggiungere il gol.

Il prossimo incontro vedrà di scena Livorno al 'Danilo Martelli' di Mantova nel posticipo del lunedì, ma anche la partita di oggi ha dimostrato che trovare in questo mercato di gennaio, un attaccante da affiancare a Ciccio, (per poterlo alternare a Rossini) diventa sempre più una necessità, se si vuol ancora sognare un pronto ritorno in Serie A.

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Febbraio 2009 18:34
 

Ideato e realizzato da Giovanni Marino 2005
Tutto il materiale di questo sito é coperto da copyright ©. É vietata la riproduzione anche parziale. Per autorizzazioni contattare il Webmaster Powered by Joomla!. XHTML and CSS.