Wednesday 20th of November 2019

Home
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Padova-Livorno 1-1, ed è salvezza! PDF Stampa E-mail
Scritto da Giovanni Marino   
Sabato 11 Maggio 2019 21:38

Padova – Partita dalle mille emozioni quella disputata oggi allo stadio Euganeo, un tempo per parte e l'incontro è terminato con il giusto pareggio.

Il Livorno scende in campo con la classica divisa amaranto, la squadra di casa con le maglie biancorosse. Dopo i primi minuti di studio, è il Livorno a prendere il pallino del gioco, rendendosi pericoloso al 10' con un gran tiro di Boben che Minelli deviava in angolo. Nel minuto successivo è Di Gennaro a insidiare la porta di Minelli, ma il suo tiro è deviato in angolo. Dieci minuti dopo una carambola in area per poco non da il gol del vantaggio al Livorno, ma il Padova riesce a salvarsi nuovamente in angolo.
Il pericolo occorso sveglia i biancorossi di casa, che a seguito di azione da calcio d’angolo, Mazzocco effettua un insidioso cross dalla propria destr, che attraversa tutta l’area piccola di rigore, senza che questa venga deviata in porta.
Pochi minuti dopo, la giusta rete del vantaggio del Livorno, a seguito di una pregevole azione, iniziata da Valiani, che sulla destra scambia con Agazzi il quale prontamente effettua un bel cross che trova la testa a centro area di Giannetti il gol dell’0-1.
Prima della fine del 1° tempo da segnalare un contropiede di Capello, ben fermato da Gonnelli; dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. [continua ...]

 

Nel secondo tempo assistiamo ad una nuova partita, con il Padova proteso in avanti alla ricerca della rete del pareggio, prima Serena impegna severamente Zima che riesce nella deviazione in angolo, poi è Pulzetti a spedire di poco a lato. E’ la volta di Baraye, che semina il panico in area di rigore con una serpentina delle sue, ma che termina con un nulla di fatto. Non è così nella seconda occasione, in questo caso dopo il dribbling, il 10 patavino appoggia indietro per l’accorrente Mazzocco che fa secco Zima. La squadra di casa prende allora fiducia e continua nei suoi attacchi, la palla del nuovo vantaggio capita agli amaranto e precisamente, sui piedi di Agazzi la cui conclusione a giro, risulta di poco alta sopra la traversa. Intanto stanno arrivando notizie dagli altri campi, che distraggono sia la panchina sia i giocatori in campo; la confusione aumenta nel sentire la curva gioire per i risultati esterni e le gambe dei calciatori si fanno sempre più pesanti.
Mister Breda si accorge di questo ed opera dei cambi prima con Porcino, poi con Gori nel tentativo di ridare fiato alla propria formazione, che si è troppo abbassata sulla spinta della squadra di casa. Al 36’, per poco, Clemenza in acrobazia non indovina il pertugio giusto per ribaltare il risultato, ma il pallone fortunatamente termina fuori.
Gli ultimi minuti, comprensivi dei quattro minuti di recupero, quasi non si gioca dalla tensione con la paura di subire la rete da un Padova mai domo.
Al triplice fischio, però può esplodere la gioia amaranto per questo preziosissimo punto che, per questa stagione, vale la salvezza!

Padova (4-3-1-2): Minelli; Cappelletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Mazzocco, Serena, Capello (Marcandella 20' st); Pulzetti; Moro (Clemenza 12' st), Baraye. Panchina Merelli, Favaro, Ceccaroni, Ravanelli, Ruggero, Trevisan, Lordkipanidze, Karamoko, Cocco, Allenatore Centurioni.

Livorno (3-4-1-2): Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Valiani (Gori 35' st), Agazzi, Luci (Soumaoro 29'st), Gasbarro (Porcino 28' st); Murilo; Giannetti, Raicevic. Panchina Crosta, Baiocco, Dainelli, Eguelfi, Bogdan, Fazzi, Kupisz, Rocca, Canessa, Dumitru Allenatore Breda.

Arbitro Rapuano di Rimini

Marcatori Giannetti 31' pt (L), Mazzocco (P) 20' st

Note Giornata nuvolosa, campo in ottime condizioni. Spettatori 7.102 (5.269 abbonati e 1.833 paganti di cui oltre 1300 giunti da Livorno) Ammoniti Cappelletti (P) Agazzi (L) Mazzocco (P) Recuperi 1' e 4'

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 11 Maggio 2019 21:48
 

Ideato e realizzato da Giovanni Marino 2005
Tutto il materiale di questo sito é coperto da copyright ©. É vietata la riproduzione anche parziale. Per autorizzazioni contattare il Webmaster Powered by Joomla!. XHTML and CSS.