Saturday 18th of November 2017

Home Livorno, la striscia continua
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Livorno, la striscia continua PDF Stampa E-mail
Scritto da Giemme   
Giovedì 26 Settembre 2013 22:16

Livorno - Prosegue il buon momento della squadra amaranto che raccoglie due preziosi pareggi, prima nella trasferta di sabato a Marassi con il Genoa e poi ieri sera in casa, avversario difficile il Cagliari.
Due punti che danno continuità alle vittorie con Sassuolo e Catania e determinano una buona posizione in classifica addirittura nella colonna di sinistra.
Due partite che amplificano quanto detto negli ultimi occhi, e che cioè il Livorno possiede una struttura di squadra adesso ben congeniata e capace di giocarsela alla pari con almeno metà delle squadre della massima categoria.
La squadra è compatta, ben raccolta con i 3 difensori davanti ad un sempre decisivo Bardi, Ceccherini, Coda e Rinaudo a Genova per la non piena disponibilità di Emerson rientrato al centro della difesa con il Cagliari. Centrocampo a 5 con da sinistra a destra Mbaye, Greco, Luci, Biagianti (infortunato a Marassi e sostituito da Duncan anche contro il Cagliari) e Schiattarella. In attacco Paulinho ed Emeghara. Coperta sicuramente corta, soprattutto in zona gol dove il pieno recupero di Siligardi sarà fondamentale per mischiare un po' le carte in tavola.
Nell'incontro giocato ieri sera contro la squadra sarda guidata da Lopez, dopo un buon primo tempo chiuso in vantaggio, il Livorno subìto il pareggio ad inizio ripresa ha perso coraggio e si è fatto schiacciare nella propria metà campo rischiando a più riprese di perdere la partita.
Gara equilibrata nei primi 45 minuti con i ragazzi di Nicola ben ordinati, non troppo pericolosi in virtù della scarsa vena serale di Paulinho ed Emeghara, ma mai in difficoltà contro un Cagliari ben messo in campo. La rete di Luci abile sottomusira a concludere un'azione convulsa di Emeghara sembrava dare ancora più tranquillità ad un Livorno non spumeggiante, ma concreto, con unico Schiattarella a meritarsi un voto sopra la media. Prima della fischio di metà gara di Pairetto jr nell'ultimo minuto di recupero sussulto per la rete annullata ad Emeghara colto in fuorigioco e squadre negli spogliatoi.
Al rientro dall'intervallo il Cagliari si faceva subito più minaccioso e trovato il gol con Ibarbo, tocco nell'area piccola, aumentava la propria spinta alla ricerca del successo. Anche le sostituzioni effettuate dalle panchine testimoniavano come il Livorno perdesse di sicurezza (fuori Emeghara e dentro Belingieri) mentre il Cagliari inserendo Pinilla per Nenè continuava a credere nel successo. Bardi in un paio di occasioni veniva graziato dagli avanti sardi, mentre in altrettante sfoderava buoni interventi blindando così come sabato scorso il punto conquistato.
Negli ultimi minuti il Livorno riusciva spostando Emerson a centrocampo ad allentare la morsa avversaria ed a farsi vivo pericolosamente dalle parti di Agazzi con tiri del mancino brasiliano, troppo poco però per pretendere di vincere la partita.

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Settembre 2013 22:17
 

Tabellini 2017/18

Livorno - Gavorrano 2 - 1 -
Prato - Livorno 1 - 1 -
Livorno - Lucchese 3 - 0 -
Alessandria - Livorno 0 - 3 -
Livorno - Pistoiese 2 - 0 -
Pontedera - Livorno 2 - 3 -
Livorno - (Riposa) - -
Livorno - Arezzo 1 - 1 -
Cuneo - Livorno 0 - 4 -
Livorno - Giana 2 - 1 -
Livorno - Pro Piacenza 3 - 0 -
Siena - Livorno 1 - 2 -
Livorno - Viterbese 3 - 0 -
Monza - Livorno 1 - 1 -
Livorno - Olbia - -
Pisa - Livorno - -
Livorno - Arzachena - -
Carrarese - Livorno - -
Livorno - Piacenza - -

Accadde Oggi

1934/35 Serie: A
Alessandria-Livorno: 4-1
1945/46 Serie: A
Palermo-Livorno: 1-0
1956/57 Serie: C
Livorno-Catanzaro: 1-0
1962/63 Serie: C
Prato-Livorno: 1-1
1973/74 Serie: C/B
Cremonese-Livorno: 1-2
1984/85 Serie: C1/A
Livorno-Pavia: 2-1
1990/91 Serie: C2/A
Sarzanese-Livorno: 0-2
2001/02 Serie: C1/A
Livorno-Lecco: 2-0
2011/12 Serie: B
Livorno-Ascoli: 0-1

Ideato e realizzato da Giovanni Marino 2005
Tutto il materiale di questo sito é coperto da copyright ©. É vietata la riproduzione anche parziale. Per autorizzazioni contattare il Webmaster Powered by Joomla!. XHTML and CSS.