Sunday 19th of January 2020

Home
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

UsLivorno 1915 - I numeri del Livorno Calcio
Livorno, sconfitta inaspettata PDF Print E-mail
Written by Marco Ceccarini   
Sunday, 22 March 2009 10:09
There are no translations available.

L'Ancona ha aperto la crisi del Livorno. Ha vinto all'Ardenza creando comprensibili problemi al tecnico Acori, contestato a fine gara dai tifosi. Agli amaranto non è bastato il doppio vantaggio del primo tempo per evitare la sconfitta di 2 a 3, la prima in casa dopo quattro pareggi consecutivi. La vetta si è adesso pericolosamente allontanata e la formazione livornese ora deve iniziare a pensare seriamente ai playoff. Eppure la partita si era messa bene per la squadra amaranto. All'11' una bella punizione di Loviso aveva spezzato l'equilibrio portando in vantaggio il Livorno e al 17' era arrivato il raddoppio dell'argentino Cellerino al suo primo gol in Italia. Ma nella ripresa si è giocata un'altra partita. Gli ospiti hanno guadagnato campo fino alla micidiale doppietta di Mastronunzio al 15' e al 16' che ha riportato l'Ancona in parità prima grazie a un gol in mischia e poi a un rapido contropiede. Il Livorno ha accusato il colpo e ha perso la testa. E al 29' è arrivato il terzo gol dell'Ancona con un intervento in velocità di Soddimo che ha sfruttato una respinta di De Lucia. Inutile dire che l'Ancona è uscito fra gli applausi e il Livorno fra i fischi del pubblico.

Di seguito le interviste al presidente Spinelli e l'allenatore marchigiano Monaco :

Last Updated on Sunday, 22 March 2009 10:40
Read more...
 
Ultime dal campo PDF Print E-mail
Written by Luca Maggini   
Friday, 20 March 2009 14:57
There are no translations available.

Contro l'Ancona dovrebbe tornare a disposizione Rossini, vedremo comunque se il mister deciderà di schierarlo sin dall'inizio, o molto più probabilmente, farlo partire dalla panchina inserendo Cellerino nella formazione titolare.
Ieri, sia Danilevicius sia Diamanti, hanno svolto un allenamento differenziato, anche per loro sono flebili le possibilità di vederli in campo, i loro nomi si aggiungerebbero così a Terranova fermo per un infortunio rimediato alla caviglia.
L'Ancona si presenterà all'Armando Picchi priva dello squalificato Langella, e molto probabilmente, scenderà in campo con la sola punta, Mastronunzio, che molto bene ha fatto in questo campionato.
Entrambe le squadre sono chiamate ad interrompere un trend negativo, la squadra di casa, la striscia di 4 pareggi consecutivi, l'Ancona, di 7 sconfitte esterne consecutive, al campo l'ultimo verdetto ...

Possibili formazioni di Livorno - Ancona

Last Updated on Friday, 20 March 2009 15:35
 
Servizio Rimini-Livorno PDF Print E-mail
Written by GM   
Wednesday, 18 March 2009 18:40
There are no translations available.

 

La sintesi filmata da 90° minuto della partita tra Rimini e Livorno.
Video Partite Livorno Stagione 2008/09

 

Last Updated on Sunday, 05 April 2009 10:57
 
De Marco per Rimini-Livorno PDF Print E-mail
Written by Redazione   
Monday, 16 March 2009 12:30
There are no translations available.

Sarà l'arbitro Andrea De Marco, della sezione di Chiavari, a dirigere il turno infrasettimanale tra Rimini e Livorno.
Quest'anno ci ha già diretto in due trasferte, a Vicenza, dove abbiamo espugnato il "Menti" con il gran gol di Diamanti, ed il pareggio a Modena a reti inviolate.

Di seguito l'elenco completo delle designazioni arbitrali e la statistica completa degli incontri del Livorno diretti da De Marco


Arbitri 31^ Giornata Serie B

Last Updated on Thursday, 23 April 2009 21:47
 
Ciao Franco, ti dedico la nostra Favola amaranto PDF Print E-mail
Written by Marco Ceccarini   
Friday, 13 March 2009 14:57
There are no translations available.

Ciao Franco. Ti ho conosciuto che ero ancora un ragazzo o poco più, quando ventunenne stavo scrivendo, a puntate, la storia del Livorno calcio su un periodico che oggi non c’è più, la Triglia, con un titolo che avevo scelto io e che mi piaceva molto: “La favola amaranto”.

I fatti, più o meno, andarono così. Si era nei primi mesi del 1984 e il Livorno dei record, allenato da Renzo Melani, stava stravincendo il campionato di Serie C2. Io dunque scrivevo questa storia a puntate ed ero convinto di sopperire, in quel modo, a una mancanza non piccola nel panorama editoriale locale. I miei racconti sulla Triglia piacevano ai lettori, lo sapevo, e sarebbe bastato poco, rimetterli in ordine, renderli omogenei, ed una bella storia sul Livorno calcio sarebbe stata pronta in quattro e quattr’otto. Quel che mi mancava, però, era un editore.
Mio babbo mi mandò da un suo conoscente che faceva l’editore locale. Ma quando, andando a trovarlo, gli proposi l’idea, lui mi parlò più o meno così: “Se io pubblico un libro, capisci che devo riprendere il rischio economico dell’impresa. Però è giusto che anche Marco, che quel libro scrive, guadagni qualcosa. Insomma, se il libro costa cinquanta, è giusto che di queste cinquanta, una vada a Marco”. Rimasi di stucco. Non che volessi guadagnare cifre importanti con un libro del genere, ma le condizioni affinché le pubblicazioni andassero bene, c’erano tutte, quindi non ritenevo giusto che mi si proponessero condizioni di quel genere. Ero molto giovane, ma non per questo avevo gli anelli al naso. Così non mi feci più vivo e in questo modo rimandai la proposta al mittente. E mi misi a cercare una nuova soluzione. Che non tardò ad arrivare. Frequentando il club amaranto Mario Magnozzi, al quale ero iscritto, qualcuno mi disse infatti che, se volevo far ripartire la mia idea, dovevo parlarne con Franco Chiarello, uno dei dirigenti del club. Egli era un uomo adulto, ben più che quarantenne, ed era molto attivo nell’ambito della tifoseria amaranto. Me lo presentarono, ci parlai. Lui mi disse: “Okay, ti do una mano, ma il libro lo facciamo insieme. Posso infatti arricchire la pubblicazione con una parte statistica che nessuno ha”.

Last Updated on Friday, 13 March 2009 15:47
Read more...
 
Russo per Livorno - Ancona PDF Print E-mail
Written by GM   
Thursday, 19 March 2009 13:48
There are no translations available.

Sarà l'arbitro Carmine Russo, della sezione di Nola, a dirigere l'incontro casalingo tra Livorno ed Ancona.
Prima dierzione assoluta con il Livorno.

Di seguito l'elenco completo delle designazioni arbitrali


Arbitri 32^ Giornata Serie B

Last Updated on Thursday, 19 March 2009 13:52
 
Ennesimo pareggio PDF Print E-mail
Written by Luca Maggini   
Tuesday, 17 March 2009 23:59
There are no translations available.

Un tempo per uno, un punto per uno.
4° pareggio consecutivo e solo una vittoria nelle ultime 7 partite, non fanno della marcia del Livorno un passo da promozione.
Il primo tempo è stato senz'altro di marca riminese, che dopo solo 20 minuti hanno trovato il gol del vataggio con Docente.
Un gol, a dire il vero, ottenuto più per demerito della difesa amaranto che per l'azione costruita dai romagnoli.
Dopo un colpo di testa al limite dell'area di Filippini, su cross di Ricchiuti, c'è una successiva spizzata di Bonetto che non allontana di molto la palla e permette a Docente il tiro vincente al volo in diagonale.
Poteva essere il raddoppio pochi minuti dopo De Lucia non deviava in angolo un tiro-cross di Catacchini, per ora il Livorno era non pervenuto.
Il Livorno allora tenta di replicare prima con Cellerino, finalmente in campo fin dall'inizio, ma Puglisi respingeva, successivamente parava un bel tiro di Volpe.

Last Updated on Wednesday, 18 March 2009 00:09
Read more...
 
Livorno, solo un punto PDF Print E-mail
Written by Marco Ceccarini   
Saturday, 14 March 2009 21:46
There are no translations available.

 Chi è causa dei suoi mali, pianga se stesso. L'antico detto ben si addice al Livorno di oggi, autore di una prestazione troppo presuntuosa, oltre che opaca, punito da un Cittadella tenace, mai domo, che ci ha creduto anche quando, in svantaggio, è rimasto in dieci a causa dell'espulsione di Teoldi. Il Livorno è andato in vantaggio al 36' del primo tempo con Perticone il quale, raccogliendo la palla arrivatagli dagli sviluppi di un corner battuto da Loviso, ha insaccato con sicurezza l'incolpevole Pierobon. Pochi minuti dopo, al 40', c'è stato un bello scambio fra Loviso e Pulzetti con la palla che è tornata a Loviso che però ha sparato addosso al bravo portiere avversario. Il gioco fluido del Livorno, nel primo tempo, è finito qui. Gli amaranto, infatti, non hanno giocato bene neppure quando erano in vantaggio, irretiti nella ragnatela escogitata da Foscarini per fermare la manovra avversaria. Nella ripresa, nonostante l'uomo in più, il Livorno è apparso troppo lezioso, prevedibile, con luce spenta. Il gioco, che ha risentito grandemente dell'assenza di Diamanti, è risultato troppo spezzettato. Invece il Cittadella ha saputo prendere le misure e ha iniziato un po' alla volta a prendere confidenza con la retroguardia amaranto. E al 31' Gerardi, subentrato a Bonvissuto nei primi minuti del secondo tempo, ha gelato l'Ardenza, mettendo alle spalle di De Lucia una bella palla offertagli da Volpe. Raggiunto l'insperato pareggio, il Cittadella si è difeso con ordine e senza particolari affanni. A nulla è valso, negli ultimi minuti, quella sorta di assalto a Fort Apache che il Livorno, nel disperato tentativo di rimediare il danno, ha messo in atto. Ormai i giochi erano fatti e alla squadra di Acori non è servito neppure l'ulteriore vantaggio numerico degli ultimissimi minuti, quando il Cittadella è rimasto addirittura in nove per l'espulsione di Volpe.

Last Updated on Sunday, 15 March 2009 09:02
Read more...
 
Candussio al Picchi PDF Print E-mail
Written by Redazione   
Thursday, 12 March 2009 14:31
There are no translations available.

Sarà l'arbitro Renzo Candussio della sezione di Cervignano a dirigere la partita di sabato tra il Livorno ed il Cittadella.
Ha diretto un solo incontro con gli amaranto in campo, quello vittorioso per 3-0 con il Piacenza quest'anno.

Di seguito l'elenco completo delle designazioni arbitrali.


Arbitri 30^ Giornata Serie B

Last Updated on Thursday, 23 April 2009 21:47
 
« StartPrev181182183184185186NextEnd »

Page 183 of 186

Tabellini 2019/20

Virtus Entella - Livorno 1 - 0 -
Livorno - Perugia 0 - 1 -
Ascoli - Livorno 2 - 0 -
Livorno - Pordenone 2 - 1 -
Cosenza - Livorno 1 - 1 -
Livorno - Salernitana 2 - 3 -
Livorno - Chievo Verona 3 - 4 -
Frosinone - Livorno 1 - 0 -
Livorno - Pisa 1 - 0 -
Cittadella - Livorno 1 - 0 -
Livorno - Juve Stabia 2 - 1 -
Venezia - Livorno 1 - 0 -
Livorno - Trapani 1 - 2 -
Cremonese - Livorno 0 - 0 -
Spezia - Livorno 2 - 0 -
Livorno - Benevento 0 - 2 -
Crotone - Livorno 2 - 1 -
Livorno - Pescara 0 - 2 -
Empoli - Livorno 1 - 1 -

Happened today

Warning: strcmp() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.uslivorno.it/home/modules/mod_jumi/tmpl/default.php(12) : eval()'d code on line 11

News Amaranta

Who is on line

We have 93 guests online
Arbitri Arbitri Calciomercato Calciomercato News News Statistiche Statistiche


Ideato e realizzato da Giovanni Marino 2005
Tutto il materiale di questo sito é coperto da copyright ©. É vietata la riproduzione anche parziale. Per autorizzazioni contattare il Webmaster Powered by Joomla!. XHTML and CSS.