Saturday 25th of June 2016

Home
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

UsLivorno 1915 - I numeri del Livorno Calcio
Foscarini è il nuovo allenatore del Livorno PDF Print E-mail
Written by Otello Neri   
Thursday, 16 June 2016 08:44
There are no translations available.

Livorno - Sarà Claudio Foscarini a guidare il Livorno nella stagione 2016/17 nella LegaPro, e come comunicato dal sito ufficiale del Livorno, è stato già presentato ieri in sede.
Durante la conferenza stampa , il nuovo allenatore ha espresso i primi concetti (vedi livornocalcio.it): "Sono stato tanti anni in serie B, ho lottato e vinto per ottenerla. Quando è arrivata la richiesta di Livorno non ci ho pensato un attimo. La categoria è immeritata.
Riparto dalla C con l'entusiasmo e la grinta necessari per questa nuova avventura. Questa è una piazza che mi stimola molto. Il mio compito è quello di vincere e sono qui per questo. Conosco la passione della gente per questi colori.
Ho affrontato il Livorno spesso da avversario ed ho sempre avuto grande stima e simpatia per la squadra labronica. Dovremo essere una squadra che lotta e gioca, cercando di dare il massimo per i nostri tifosi
".
Poi passando al piano tecnico e della squadra: "Conosco molti giocatori di questo gruppo. Ho giocato spesso con la difesa a quattro, ma la scorsa stagione ho proposto più volte anche quella a tre".

Last Updated on Thursday, 16 June 2016 09:12
 
Respinto il ricorso, Livorno in Lega Pro PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 02 June 2016 16:58
There are no translations available.

Livorno - Sono stati respinti i ricorsi della Procura Generale e della Procura Federale FIGC contro la S.S. Virtus Lanciano, la cui conseguenza è la conferma della classifica con la conseguente retrocessione diretta del Livorno in Lega Pro. Di seguito il comunicato ufficiale:

La Seconda Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport, presieduta dal prof. Zimatore, ha respinto il ricorso presentato dalla Procura Generale operante presso il CONI e dalla Procura Federale FIGC contro Claude Alain Di Menno di Bucchianico nonché contro la Società S.S. Virtus Lanciano 1924 s.r.l. Ha dichiarato inammissibile il ricorso della Procura Federale FIGC relativamente al motivo proposto contro il sig. Angelo Castrignanò.
Infine, ha compensato per intero tra le parti le spese del giudizio. Ciò premesso, rimane inalterato quanto disposto, sul piano sanzionatorio, dalla decisione della Corte Federale d'Appello FIGC, Sezioni Unite, il 13 maggio.

Last Updated on Thursday, 02 June 2016 16:59
 
Giudice Sportivo, Ferrari due giornate PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Wednesday, 25 May 2016 08:40
There are no translations available.

Milano - A seguito dell'ultimo incontro disputato dal Livorno, c'è stato un supplemento d'indagine del Giudice Sportico, che riporto qui di seguito:
"[...]
Gara Soc. LIVORNO – Soc. VIRTUS LANCIANO del 20 maggio 2016

Il Giudice Sportivo ,

ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35 1.3) CGS (mail delle ore 12.33 del 21 maggio 2016) circa la condotta tenuta al 22° del secondo tempo dal calciatore Nicola Ferrari (Soc. Virtus Lanciano);
acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale;

osserva:

le immagini televisive documentano che, nella circostanza segnalata, il calciatore rosso-nero, in virtù di un lancio di un compagno di squadra, entrava nell’area di rigore avversaria, venendo contrastato nell’azione dal portiere amaranto, che gli si opponeva frontalmente. Nel superare l’antagonista il Ferrari cadeva al suolo e l’Arbitro sanzionava con un calcio di rigore l’intervento del calciatore Ricci.
Le immagini televisive dimostrano, chiaramente, che la caduta del calciatore frentano, determinante nell’indurre l’Arbitro alla concessione del rigore ed al consequenziale provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Ricci, non viene causata dall’azione del calciatore livornese, pertanto è ravvisabile quella “evidente simulazione” prerogativa della “condotta gravemente antisportiva” sanzionabile ex art. 19 n. 4 lettera a) CGS.
Ne consegue l’ammissibilità della “prova televisiva” e la sanzionabilità del segnalato comportamento, che appare equo quantificare nella misura indicata nel dispositivo.

P.Q.M.

delibera di sanzionare il calciatore Nicola Ferrari (Soc. Virtus Lanciano), in relazione alla segnalazione del Procuratore federale, con la squalifica di due giornate effettive di gara.

Il Giudice Sportivo
avv. Emilio Battaglia

Last Updated on Wednesday, 25 May 2016 08:45
 
Nasca per Livorno-Lanciano PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 19 May 2016 11:08
There are no translations available.

Livorno - Sarà l'arbitro Luigi Nasca della sezione di Bari a dirigere l'incontro tra Livorno e Lanciano (coadiuvato da Bottegoni e Prenna, IV uomo Giovani) valevole per la 42^ giornata Serie B.
Gli amaranto non hanno avuta molta fortuna nei precedenti con quest'artbitro, negli 11 incontri una sola vittoria, cinque pareggi ed altrettante sconfitte. Tre direzioni quest'anno un pareggio e due sconfitte, l'ultima sua direzione coincide con la sconfitta in quel di Novara (al 93').

Designazioni 42^ giornata Serie B

 
Pairetto per Ascoli-Livorno PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 12 May 2016 17:01
There are no translations available.

Livorno - Sarà l'arbitro Luca Pairetto della sezione di Nichelino a dirigere l'incontro tra Ascoli e Livorno (coadiuvato da Colella e Villa, IV uomo Mancini) valevole per la 41^ giornata Serie B.
Bilancio in perfetto pareggio con quest'arbitro, nei sette precedenti il Livorno ha collezionato due vittorie, tre pareggi e due sconfitte; l'ultima sua direzione è coincisa con l'ultima vittoria del Livorno contro il Latina.
Anche per l'Ascoli bilancio in partità, una vittoria, due pareggi e una sconfitta.

Designazioni 41^ giornata Serie B

 
Paparesta, Preziosi e Lotito nel mirino della Procura di Milano PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 26 May 2016 14:35
There are no translations available.

Livorno - Un nuovo scandalo potrebbe stravolgere la geopolitica del calcio italiano. Nel mirino dei magistrati inquirenti della Procura di Milano, infatti, ci sono Enrico Preziosi e Gianluca Paparesta con i rispettivi club, il Genoa e il Bari.
A rivelarlo è il Corriere della Sera. Entrambi sarebbero indagati per aver condotto operazioni finanziare all'estero al fine di aggiustare i bilanci delle loro società e permettere l’iscrizione ai campionati delle due squadre. Secondo la tesi della Procura, senza queste operazioni all'estero, condotte con strutture operative forse riconducibili a Infront ed a Tax and Finance, il Genoa non avrebbe potuto iscriversi alla Serie A e il Bari alla Serie B.
I pubblici ministeri contestano ai due dirigenti il reato di “ostacolo all'attività di vigilanza” della Covisoc. Al Bari sarebbero arrivati 500 mila euro da Infront come sponsorizzazione della seconda maglia, mentre il Genoa avrebbe “riparato” i conti grazie a un finanziamento di 15 milioni di euro giunto non si sa bene come dall'estero.
Preziosi ha subito smentito:“Il Genoa è una delle squadre perquisite ma siamo tranquillissimi. I soldi che servivano al nostro bilancio li ha messi l’azionista di riferimento, cioè io”. Anche Claudio Lotito, presidente della Lazio e patron della Salernitana, componente del Consiglio federale della Figc, è indagato per “ostacolo all'attività di vigilanza” di Covisoc. La Procura milanese, riguardo a lui, sostiene che egli abbia avuto un ruolo attivo nell'aiuto finanziario dato al Bari.

Last Updated on Thursday, 26 May 2016 16:19
 
I convocati di Livorno-V. Lanciano PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 19 May 2016 17:04
There are no translations available.

Livorno - Sono state diramate e pubblicate nei rispettivi siti ufficiali le liste dei convocati per l'incontro tra Livorno Virtus Lanciano (vedi livornocalcio.it e virtuslanciano.it).
Venti i calciatori chiamati da mister Gelain, Rientra Fedato, assente Biagianti per squalifica.
Ventuno invece i convocati da mister Maragliulo, assente per infortunio Boldor.

LIVORNO
Portieri: Pinsoglio, Ricci
Difensori: Antonini, Ceccherini, Emerson, Gasbarro, Lambrughi, Vergara
Centrocampisti: Cazzola, Luci, Moscati, Palazzi, Schetino, Schiavone, Valoti
Attaccanti: Aramu, Comi, Fedato, Vantaggiato, Vajushi

V. LANCIANO
Portieri: Aridità, Casadei, Cragno
Difensori: Aquilanti, Amenta, Di Filippo, Di Matteo, Di Nicola, Rigione, Salviato
Centrocampisti: Bacinovic, Di Francesco, Giandonato, Rocca, Vastola, Vitale
Attaccanti: Bonazzoli, Ferrari, Marilungo, Padovan, Turchi

Last Updated on Thursday, 19 May 2016 17:04
 
I convocati di Ascoli-Livorno PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Friday, 13 May 2016 21:24
There are no translations available.

Livorno - Sono state diramate e pubblicate nei rispettivi siti ufficiali le liste dei convocati per l'incontro tra Ascoli e Livorno (vedi ascolipicchio.com e livornocalcio.it).
Ventuno i calciatori chiamati da mister Gelain, Pinsoglio convocato anche se molto probabilmente partirà dalla panchina, Fedato non fa parte della lista.
Ventiquattro invece i convocati da mister Mangia, squalificati Petagna e Canini.

ASCOLI
Portieri: Lanni, Ragni, Svedkauskas
Difensori: Almici, Cinaglia, Del Fabro, Dimarco, Iotti, Mengoni, Milanovic, Mitrea, Pecorini
Centrocampisti: Addae, Altobelli, Benedicic, Bianchi, Giorgi, Jankto, Orsolini
Attaccanti: Cacia, Carpani, De Grazia, Doudou, Perez

LIVORNO
Portieri: Pinsoglio, Ricci, Romboli
Difensori: Antonini, Ceccherini, Emerson, Gasbarro, Lambrughi, Vergara
Centrocampisti: Biagianti, Cazzola, Luci, Moscati, Schetino, Schiavone, Palazzi, Valoti
Attaccanti: Aramu, Comi, Vajushi, Vantaggiato

Last Updated on Friday, 13 May 2016 21:24
 
Di Paolo per Livorno-Perugia PDF Print E-mail
Written by Giovanni Marino   
Thursday, 05 May 2016 11:32
There are no translations available.

Livorno - Sarà l'arbitro Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano a dirigere l'incontro tra Livorno e Perugia (coadiuvato da De Meo e Tolfo, IV uomo Prontera) valevole per la 40^ giornata Serie B.
Bilancio in perfetto pareggio con quest'arbitro, nei quattro precedenti il Livorno ha collezionato una vittoria, due pareggi ed una sconfitta in occasione dell'ultima sua direzione quest'anno nella partita contro lo Speza persa in casa per 1-2.
.

Designazioni 40^ giornata Serie B

 
« StartPrev12345678910NextEnd »

Page 1 of 165

Happened today

1932/33 Serie: B
Livorno-Grion Pola: 8-0

Tabellini 2015/16

Livorno - Pescara 4 - 0 1 - 2
Como - Livorno 1 - 2 1 - 1
Livorno - Brescia 3 - 1 3 - 1
Ternana - Livorno 2 - 3 0 - 1
Livorno - Spezia 1 - 2 0 - 3
Cesena - Livorno 1 - 0 1 - 1
Livorno - Avellino 1 - 1 1 - 2
Crotone - Livorno 3 - 0 0 - 0
Livorno - Modena 2 - 0 0 - 1
V.Entella - Livorno 0 - 0 0 - 0
Livorno - Trapani 2 - 0 0 - 1
Pro Vercelli - Livorno 1 - 0 1 - 0
Livorno - Vicenza 2 - 2 0 - 2
Bari - Livorno 1 - 0 2 - 1
Livorno - Novara 0 - 1 1 - 2
Latina - Livorno 3 - 1 0 - 1
Livorno - Salernitana 0 - 0 1 - 3
Livorno - Cagliari 1 - 1 2 - 2
Perugia - Livorno 4 - 1 1 - 1
Livorno - Ascoli 1 - 3 3 - 1
V.Lanciano - Livorno 2 - 1 2 - 2

Who is on line

We have 36 guests online

News Amaranta

Football News

TRANSFER market WEB
Last news of TRANSFER market WEB
TRANSFER market WEB
Arbitri Arbitri Calciomercato Calciomercato News News Statistiche Statistiche


Ideato e realizzato da Giovanni Marino 2005
Tutto il materiale di questo sito é coperto da copyright ©. É vietata la riproduzione anche parziale. Per autorizzazioni contattare il Webmaster Powered by Joomla!. XHTML and CSS.